Cena di San Valentino alla Trattoria Canuleia

Come tutti gli anni, anche quest’anno ci eravamo promessi di non andare a festeggiare San Valentino al ristorante; anche perchè solitamente i ristoranti tendono ad “approfittarsi” di una delle feste consumiste per eccellenza per proporre serate a tema (spesso anche di discutibile gusto) a prezzi non certo da “crisi”…

Ma poi, come per incanto, vediamo tramite la pagina Facebook della Trattoria Canuleia una proposta di menù che ci ispira parecchio, e non esitiamo a contattarli per prenotare!

Peccato che la trattoria è chiusa per ferie (meritate eh…) e risponde la segreteria telefonica dicendo che il ristorante riaprirà il 12 di febbraio. Poco male, che facciamo? Li contattiamo tramite la loro pagina Facebook che gestiscono 24 ore su 24, e richiediamo di riservarci un tavolo per 2 persone per la serata di San Valentino. La risposta è rapidissima ed affermativa; potere dei Social!

Insomma, tornando a noi, arriviamo al ristorante per le 20:30 circa. Ad accoglierci con il sorriso sulle labbra c’è la titolare che ci fa accomodare al tavolo apparecchiato per l’occasione con un “regalino” che consiste in una rosa rossa ed altri fiorellini “imbevuti” in una spugnetta umida e circondati da una stoffa rossa che funge da vasetto, con un fiocco rosso e un brillantino proprio nel mezzo. Vanessa si è emozionata (come del resto tutte le donne, credo…).

Ma veniamo intanto alle foto, e più avanti vi illustreremo il menu…

Ok. Dopo aver visto le foto che sicuramente vi hanno fatto venire l’acquolina in bocca, passiamo ad illustrarvi il menu:

  • Aperitivo di Benvenuto
  • Tortino di broccoli con capesante e patate croccanti
  • Cartoccio di mare
  • Risotto al pomodoro con burrata e calamaretti
  • Maltagliati orata, curry e finocchi
  • Trancio di ombrina in guazzetto di vongole
  • Cuore di brownie al cioccolato con mousse al frutto della passione

 

Partiamo dall’Aperitivo di Benvenuto che consiste in un flute di prosecco accompagnato da un vasettino contenente una vellutata di patate e zafferano (buonissimo l’insolito accostamento) che ci fa già capire che stasera usciremo dalla porta soddisfatti!

Iniziamo il menu vero e proprio con il primo dei due antipasti: il Tortino di broccoli con capesante e patate croccanti; l’accostamento capesante e broccoli è letteralmente spettacolare. Le 3 capesante (enormi) sono morbidissime e cotte alla perfezione con il giusto equilibrio di sapidità, il tortino di broccoli morbido e saporito si sposa alla perfezione con tutto il resto, pomodorino compreso. Completano la pietanza le patatine croccanti che danno quel tocco di “sprint” al piatto delicatissimo.

Passiamo al secondo antipasto, il Cartoccio di mare, presentato nel suo cartoccio di cottura è risultato saporito ma dal gusto gentile; una ricca porzione della quale si può assaporare il profumo e la bontà del mare.

Il primo dei due primi piatti (scusate il gioco di parole) è il Risotto al pomodoro con burrata e calamaretti: piatto unico nella sua semplicità; i pochi ingredienti, genuini, fanno si che questo ottimo risotto possa essere apprezzato da tutti i palati (dai più delicati ai più golosi).

Il secondo dei due primi è costituito dai Maltagliati orata, curry e finocchi. Quando le spezie sono ottime il piatto ha una marcia in più… e questo ne è l’esempio perfetto! I maltagliati con l’orata sono piccantini e avvolti dall’insieme di spezie molto saporite (ma nella giusta misura).

Passiamo al secondo piatto il Trancio di ombrina in guazzetto di vongole. Pesce morbidissimo accompagnato da un guazzatto veramente gustoso; la scarpetta è stata doverosa!

Siamo arrivati al dolce: Il Cuore di brownie al cioccolato con mousse al frutto della passione si presenta accompagnato da un mezzo cono riempito della mousse al frutto della passione; che dire, abbinamento perfetto! La mousse naturalmente un po’ acidula si sposa divinamente con la dolcezza del cioccolato. E che dire delle consistenze? La sofficità della mousse aiuta a gustare a pieno il brownie corposo!

Il tutto accompagnato da un calice di vino bianco (Verdicchio) che si accosta perfettamente con la cena a base di pesce e 1 bottiglia di acqua naturale (fuori menù, ma gentilmente offerti dai titolari, grazie!!!).

Il prezzo? 38 euro a testa, che per una cena del genere in un ambiente del genere, a due passi da Piazza dell’Anfiteatro nel cuore della città più bella del mondo e cioè Lucca, sono spesi più che bene; anche considerando che la serata non era una qualsiasi, ma quella di San Valentino, dove (di solito) i ristoratori se ne approfittano… un pochino! 😉

***

Vi lascio qui di seguito i recapiti per contattare il ristorante:

TRATTORIA CANULEIA – Via Canuleia 14, Lucca (LU)
Telefono/Fax: 0583 467470
Sito web: www.canuleiatrattoria.it
E-Mail: info@canuleiatrattoria.it
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Canuleia-Trattoria/256469271157310

The following two tabs change content below.
Amo i viaggi e il cibo che trovo nei paesi che visito. Condivido le mie passioni con mia moglie, che mi accompagna in ogni mia "fuga" dalla routine quotidiana... Il mio lavoro di SEO Specialist per il network Omada, mi porta a ottimizzare i miei articoli facendo in modo che vengano trovati nel web.

6 thoughts on “Cena di San Valentino alla Trattoria Canuleia

Lascia un commento; è sempre gradito ;)