Eventi in ottobre e novembre a Treviso

Nei prossimi giorni andrò nuovamente a Treviso, ci aspettano parecchi eventi interessanti in questi mesi:

Domani 13 ottobre inizia la seconda importante tranche (leggi anche la nostra visita al primo appuntamento): un centinaio di opere dell’arte pubblicitaria tra il 1920 e il 1940 saranno esposte al Museo Nazionale della Collezione Salce (via Carlo Alberto 31, Treviso), fino al 14 gennaio prossimo.

Stavolta il focus è messo sugli autori dei manifesti, ritenuti abili persuasori. La propaganda in questi anni assume un ruolo importante e si affinano perciò gli strumenti della comunicazione di massa. Troveremo ancora opere di Cappiello e Dudovich e nuovi nomi come Mauzan. L’arte pubblicitaria si affianca all’arte: non mancano figure che vengono dal futurismo e il cubismo. Tanti sono i temi che s possono incontrare e non vedo l’ora di esserci, domani, alle 17. Vi lascio con l’acquolina in bocca con una frase della stessa direttrice Marta Mazza, su Gino Boccasile: “Le sue donne sensuali dai sorrisi smaglianti sono cifra identificativa di un’epoca mai esuberantemente ottimista come la precedente ma capace di messaggi seduttivi formulati con forza e con una consapevolezza linguistica totalmente nuova”.

Domenica è aperta al pubblico Ca’ Sugana. Il nome non vi dice nulla? In via Municipio 16, si tratta proprio della sede del Comune della città, che ospita tra le sue stanze un vero e proprio museo. Io farò un giro tra quell stanze nel pomeriggio, a partire dalle ore 14. Chi viene con me?

A seguire la visita mi concederò una passeggiata sulle mura della città. Spero che sia una bella giornata e di poter fare un sacco di foto. Vediamo se reggeranno il confronto con le Mura di Lucca, tanto amate da Giacomo e Vanessa! Ma perchè son così importanti le mura di una città, nel 2017? Quale ruolo hanno e avranno per la città di Treviso?

Dato che proprio quest’anno festeggiamo i loro 500 anni, intanto ve l’accenno: se questi temi vi stanno a cuore non perdetevi il Convegno che si terrà a questo proposito l’11 novembre, all’Auditorium di Santa Caterina, in Piazza Botter a Treviso. Studiosi, urbanisti e pubblici amministratori dibattono il tema della presenza delle mura in città, il loro ruolo e la loro valorizzazione, ma anche le esperienze in altre realtà urbane. Il Convegno è l’evento di chiusura di un percorso iniziato nel 2016 con una serie di eventi dedicati proprio al tema delle mura.

Altro evento carino della città è il Premio Vincenzoni, arrivato alla terza edizione. Il concorso, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso con l’intento di far emergere e valorizzare nuovi talenti, vuole ricordare e onorare lo sceneggiatore trevigiano Luciano Vincenzoni, scomparso nel 2013. Anch’io ho scoperto in quest’occasione il suo nome, ma si tratta di uno degli sceneggiatori italiani più famosi. Suoi lavori sono, ad esempio, “La grande guerra”, “Sedotta e abbandonata”, “Per qualche dollaro in più”, “Il buono, il brutto, il cattivo”. Chi non conosce questi titoli?!

Ma l’orgoglio trevigiano è per “Signore & Signori”, proprio qui girata.
Quest’anno Il numero di giovani soggettisti che si son messi in gioco è raddoppiato rispetto allo scorso, il concorso ha avuto il sostegno anche della Regione Veneto ed è anche stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.
L’atto finale con la premiazione si terrà il 28 ottobre alle 10, anche questo all’Auditorium di Santa Caterina, in Piazza Botter a Treviso.

A me sembra abbastanza, e a voi? Vi aspetto!

The following two tabs change content below.
Silvia, una normalissima ragazza di 26 anni che cerca la propria strada nel mondo. Dottoressa in Ingegneria Civile, si dedica all'Interior Design e alla passione per l'arte e i viaggi. Gattara convinta, sognatrice visionaria... E blogger?! Da quando ho deciso che nella mia vita potevo dedicarmi anche alla scrittura non ho più potuto farne a meno. Non è un lavoro, ma una necessità. Mi trovate anche su Mangia, prega... Scrivi.

2 thoughts on “Eventi in ottobre e novembre a Treviso

Lascia un commento; è sempre gradito ;)