Folk Gospoda, un angolo pittoresco e low cost a Varsavia

Il Folk Gospoda accoglie molto piacevolmente qualsiasi cliente. Entrando si passa dal clima esterno freddo e buio a quest’esplosione di gioia all’interno. Il guardaroba è gratuito e siamo invitate gentilmente ad usarlo.

Un cameriere ci accompagna ai tavoli, lasciandoci il menù in polacco e inglese.

Prima di tutto ci guardiamo un po’ intorno, affascinate da questo posto grande ma curatissimo nei dettagli. Il clima è davvero caldo e amichevole, ci son gruppi di giovani che fanno schiamazzi ma non disturbano grazie ad una buona disposizione dei tavoli e lo staff è vestito a tema.

Aperitivo (mentre si cerca di capire il menù): birra con succo di frutti rossi, come usano qui le ragazze.

Devo dire che per quanto io non ami i frutti rossi, questo drink non è per niente male!

Sorseggiando, decidiamo per la cena.

Potato pancake per me, ripiena di goulash al vino rosso e piccante, servita con formaggio a scaglie sopra.

Traditional Pork Chop: cotoletta di maiale con insalata di cetrioli per Monica, con patate al forno prese a parte.

Solo a guardare il mio piatto mi sentivo sazia, nonostante ciò ho fatto onore alla cucina polacca gustandomi tutta la pancake. Sono stata molto contenta della mia scelta, la mia pancake è davvero molto buona e soddisfacente per il palato!

Anche la cotoletta è molto buona, l’insalata di cetrioli è condita con una salsina speciale e le patate… beh, le patate in Polonia hanno davvero un gusto delizioso!

Finiamo le due birre ordinate per la cena (due lager semplici stavolta) e chiediamo il conto: 120zl, cioè 14€ a testa.

La Polonia ci piace e il Folk Gospoda è il posto ideale per una serata in allegra compagnia!

Leggi gli articoli sul viaggio di Silvia a Varsavia :

***

FOLK GOSPODA
ul. Walicow 13, Varsavia, Polonia
Tel. (+48 22) 890 16 05
E-Mail: folkgospoda@folkgospoda.pl
Sito web: www.folkgospoda.pl
Facebook: www.facebook.com/FolkGospoda/

The following two tabs change content below.
Silvia, una normalissima ragazza di 26 anni che cerca la propria strada nel mondo. Dottoressa in Ingegneria Civile, si dedica all'Interior Design e alla passione per l'arte e i viaggi. Gattara convinta, sognatrice visionaria... E blogger?! Da quando ho deciso che nella mia vita potevo dedicarmi anche alla scrittura non ho più potuto farne a meno. Non è un lavoro, ma una necessità. Mi trovate anche su Mangia, prega... Scrivi.

One thought on “Folk Gospoda, un angolo pittoresco e low cost a Varsavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.