Lo scorso sabato abbiamo partecipato a FortEvento on the road, uno dei tanti eventi street food che negli ultimi tempi gli italiani hanno imparato ad apprezzare; a onor del vero sono anni che Giacomo elogia questo tipo di approccio al cibo ma nessuno lo hai mai considerato. 🙁

Il tutto si è sviluppato tra le giornate di venerdì 24, a Forte dei Marmi in Piazza Dante, e sabato 25, al Pontile di Marina di Pietrasanta; una decina di food truck e anche chef conosciuti come Viviana Varese (Alice), Dario Cecchini e Lucio Pompili (Symposium) aspettavano turisti e non per proporre il meglio del cibo, vino e birra provenienti un po’ da tutta Italia.

L’iniziativa nasce con lo scopo di sostenere l’associazione “Più Forte del Vento” per promuovere opere di miglioramento e recupero del territorio della Versilia dopo l’uragano del 5 marzo 2015.

Tornando al mangiare, noi ci siamo tuffati come al solito sulle prelibatezze regionali e abbiamo quindi assaggiato dai seguenti truck:

RE MARE – fritto misto (calamari e gamberi)
LUCITTA – panino con hamburger di pecora, formaggio Casizolu, insalata riccia scottata e senape
BEDDA – pane cunzatu con formaggio primo sale dop, pomodorini secchi, acciughe di Marzamemi, origano e capperi di pantelleria e olio evo Tonda Iblea
LA POLPETTERIA – cartoccio con polpette di melanzane e basilico

Erano presenti anche (non potevamo mangiare ovunque, dobbiamo mantenere una certa linea…) altri truck/chioschi come La Porchetteria, Alice Ristorante, L’Enoteca Marcucci e il Birrificio del Forte.

Ogni proposta era preparata alla perfezione con ottimi ingredienti e con tanta passione; non eravamo di fronte alle solite bancarelle da strada ma a vere cucine ambulanti che proponevano il meglio della propria terra.

E’ bello poter associare un semplice evento culinario ad un po’ di beneficienza!