Ginepraio a Lucca. Il Dry Gin 100% toscano di Enzo Brini.

GINEPRAIO
/gi-ne-prà-io/

1 s.m. Macchia di ginepri, sterpaio
2 fig. Cacciarsi in un ginepraio, mettersi in una situazione problematica, intricata, difficile

Mercoledì 1 marzo siamo stati invitati a La Parte degli Angeli per la presentazione del Gin “Ginepraio” di Enzo Brini dell’Azienda Agricola Il Conventino di Montepulciano.

A parte l’onore di essere presenti a eventi organizzati per gente “del settore”, andare al ristorante di Leonardo Calò è sempre una gioia.
Questa volta siamo stati, appunto, per la presentazione del Gin “Ginepraio”. Pur non essendo “intenditori”, abbiamo apprezzato molto l’evento (a me l’alcol comunque piace parecchio 😉 ) sia per l’atmosfera che per la gente presente, molta della quale conoscevamo di persona o di vista, Amelia e Riccardo su tutte.

Presenti alla serata anche Federico Bocciardi, barman d’eccezione a “miscelare” il gin con altri alcol. Presenti in sala (stavolta come “spettatore”) anche il grande Mauro Picchi e i due bartender del Franklin ’33 Marco e Tommaso.

I cocktails presentati sono stati ben 3, e diciamo che prima di cena hanno fatto il loro effetto… 🙂

MARTINI COCKTAIL
Ginepraio e Vermouth dry.

DITCH NEGRONI
Un Negroni tutto toscano, fatto appunto con ingredienti toscani.

Ed il terzo, di cui mi sfugge il nome (forse dovuto anche all’alcol ingerito fino a quel momento…), ma ricordo che aveva il miele e l’assenzio. Mondiale!

Un bell’evento, un gin “da competizione”, un barman bravissimo e un padrone di casa come pochi. Lucca è viva. Anche d’inverno. Basta non rimanere con la coperta sul divano. 😉

The following two tabs change content below.
Amo i viaggi e il cibo che trovo nei paesi che visito. Condivido le mie passioni con mia moglie, che mi accompagna in ogni mia "fuga" dalla routine quotidiana... Il mio lavoro di Consulente SEO & Web Marketing, mi porta a ottimizzare i miei articoli facendo in modo che vengano trovati nel web.

One thought on “Ginepraio a Lucca. Il Dry Gin 100% toscano di Enzo Brini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.