Port Ellen Clan, passione e design in Via del Fosso

Ci affidiamo alle parole di Leonardo Calò e Alessandro Sartoni, prese in prestito dal loro sito web, per introdurvi il “posticino” di oggi.

[quote style=’1′ cite=” title=”]Ebbene, per la curiosità di chi legge, devo dirvi, che quel sabato di maggio i miei ragazzi arrivarono tutti sulla spiaggia di Port Ellen, e furono 4 grandi giorni di passione e zingarate…
Da quella volta, ogni anno uno di noi a turno, verso ottobre, fa partire una raccomandata per un nuovo, emozionante raduno del PORT ELLEN CLAN
…per questo semplice motivo questo nuovo ristorante non poteva che chiamarsi così.[/quote]

Arriviamo in un movimentato venerdì di settembre (come vi abbiamo accennato in un precedente articolo). Sono le 20:30 e una leggera pioggia ci fa compagnia fino alla porta del Pec, un locale confortevole e curato nel minimo dettaglio.

 

L’arredamento, oltre alla cucina superlativa di cui parleremo tra poco, è una delle caratteristiche che rende il ristorante unico nel suo genere. Ci sono diversi ambienti (per cenare o per gustare un aperitivo) ed ognuno è arredato con oggetti unici (direi addirittura vintage) che trasformano un semplice ristorante in un’esperienza indimenticabile!

 

Passiamo ai piatti, abbiamo preso per antipasto:

  • Sformato di pecorino, insalata di pere e pancetta croccante: sformatino dalla consistenza esemplare! Compatto ma leggero come un flan, dal sapore delicato che si sposava alla perfezione con la pancetta e le pere.
  • Polpettine di magro su zucchine trifolate alla menta: l’impasto delle polpette era vellutato (senza fastidiosi grumetti che a volte si trovano in questo tipo di preparazioni), le zucchine erano ben cotte ma croccanti, la menta non invasiva dava quella marcia in più per non rendere anonima la preparazione e il pomodoro (passato) riusciva a legare il tutto.

 

 

I primi:

  • I nostri gnocchi di patate alla Norma: gnocchetti fatti in casa con melanzane e pomodoro insaporiti dalla ricotta affumicata…una goduria!
  • Spaghetti di grano duro, acciughe fresche, burrata e colatura di alici di Cetara: gli spaghetti a base di pesce più buoni che io abbia mai mangiato! Piatto equilibratissimo composto da spaghetti al dente (ma non duri), acciuche morbide, la colatura di alici che dava un sapore intenso, la burrata che addolciva il tutto e una granellina (forse di pan grattato?) che rendeva il tutto croccante e dinamico.

 

 

Il secondo:

  • Gran piatto di melanzane alla griglia su coulis di pomodoro fresco e burrata: anche la melanza alla griglia era ben cotta, compatta ma mobidissima, il coulis di pomodoro fresco rinfrescava il palato in modo gradevole

 

 

I dolci:

  • Cappuccino di Tiramisu al caffé di pura arabica brasiliana: Spettacolare tiramisù in tazza, spumoso, non troppo liquido, da un gradevole sapore non eccessivamente forte… avrei fatto il bis tranquillamente!
  • Il nostro Cheesecake di solo formaggio italiano con salsa di fragola fresche: dolce corposo con base compatta e crema di formaggio gustosa; la salsa di fragole era perfetta per sgrassare la bocca.

 

 

Per gustarci tutto questo ben di Dio, abbiamo speso 74 euro in due, comprensivi di 1 calice di vino, acqua e coperto.

Per concludere…
IMG_0635Consiglio in modo spassionato una cena al Port Ellen Clan ai mangioni (per le porzioni veramente generose), ai buongustai come noi (per l’accuratezza del menù e la scelta di materie prime di eccellente qualità), alle famiglie (per l’ambiente rilassato e confortevole) e a chi vuole gustare, oltre alla cena, un aperitivo in comodità (al bancone del bar o nella saletta dedicata).

Non lo faccio spesso, ma questa volta vorrei fare i complimenti allo staff, ai gestori e naturalmente allo chef; la passione che mettete in questa attività si percepisce in ogni minimo dettaglio e vi rende unici e indimenticabili.

***

PORT ELLEN CLAN
Via del Fosso 120, Lucca
Telefono: 0583 493952
Cellulare: 329 2452762
E-Mail: info@portellenclan.com

Sito web: www.portellenclan.com
Pagina Facebook: facebook.com/pages/Ristorante-Port-Ellen-Clan-Lucca/460809470647711

The following two tabs change content below.

One thought on “Port Ellen Clan, passione e design in Via del Fosso

Lascia un commento; è sempre gradito ;)