#unpranzodapecoranera… grazie!

Finalmente riusciamo a parlarvi dell’ultimo evento al quale abbiamo partecipato la scorsa settimana!

La potrei definire la giornata delle prime volte: per la prima volta il Ristorante La Pecora Nera organizzava un incontro tra food blogger e per la prima volta noi siamo stati invitati ad un evento del genere 😉

In un clima molto accogliente e familiare, abbiamo potuto apprezzare a pieno quest’esperienza! Se ci seguite da un po’, avrete già letto una nostra recensione sulla Pecora Nera, se siete capitati qui per la prima volta… finite di leggere quest’articolo e poi aprite il nostro post precedente! Sapevamo quindi che tipo di cucina avremmo assaporato ma non avevamo idea di come sarebbe stato tutto il resto!

Tra una portata e l’altra, abbiamo potuto conoscere dei “colleghi blogger” (con i loro blog più o meno famosi: Olio d’Oliva, La Tarte Maison e Due cuori e una forchetta) e scambiare due chiacchiere con la Signora Luciana e la sua “squadra di chef fidati”. Potremmo parlarvi anche di Fabio (il figlio di Luciana) che segue la gestione dell’Hotel, ma per questo pubblicheremo tra qualche settimana un articolo dedicato.

Vi elenchiamo qui di seguito le delizie assaggiate!

Posso ritenermi estremamente soddisfatta di questa esperienza perchè, dopo aver assaporato le bontà proposte a tavola, siamo riusciti a conoscere il cuore pulsante di questo ristorante: la signora Luciana, ovvero la Pecora Nera (come lei ha precisato nella lettera di benvenuto).

Sebbene l’albergo abbia gìà compiuto 100 anni, il ristorante al contrario, è nato solo qualche anno fa dallo spirito intraprendente della proprietaria. Come lei ci ha spiegato, è riuscita ad avverare un sogno: aprire un ristorante anche ai clienti esterni all’Hotel. Mi ha stupito sapere che il menù nasce proprio dalle sue direttive, lei propone le ricette e quest’ultime vengono poi perfezionate (quando è il caso) ed eseguite in modo esemplare dagli chef in cucina.

Il tempo a nostra disposizione è passato velocemente e non vedevamo già l’ora di programmare il nostro ritorno!

In pochi (almeno nella nostra zona) apprezzano e capiscono l’importanza del web in questo settore e siamo rimasti molto colpiti nel vedere Luciana e Fabio così interessati e propositivi in questo senso.

Se posso sbilanciarmi, vorrei consigliare loro di continuare con questo tipo di eventi, anche in contesti paralleli ma sempre inerenti alla gestione familiare come il settore vino, olio o altro.

Il garbo e l’attenzione ai dettagli, hanno reso piacevole e indimenticabile un semplice pomeriggio di pioggia!

The following two tabs change content below.

One thought on “#unpranzodapecoranera… grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.