Recensioni fasulle su ristoranti e hotel. E’ iniziata la lotta contro TripAdvisor!

Sono anni che esperti del settore e non ne discutono… Adesso l’Antitrust ha aperto un’indagine sul famoso portale di recensioni di ristoranti ed hotel TripAdvisor.

Il motivo principale è che i commenti o recensioni non sono nè controllati nè filtrati in alcun modo. Qualsiasi persona, anche un concorrente volendo, può fare recensioni negative su un ristorante o albergo che può “dargi noia” e farlo scendere in classifica; oppure, ancora peggio secondo noi, il ristoratore o i dipendenti possono fare recensioni a 5 stelle della propria attività facendo in modo che il proprio locale scali le classifiche anche senza meriti oggettivi.

In tutto questo, secondo il nostro modesto parere, ci rimettono i cittadini/turisti che sfogliano giornalmente le pagine del portale alla ricerca dei migliori ristoranti o alberghi dove andare a mangiare o soggiornare, trovandosi poi di fronte a tutt’altra realtà di quella letta nelle recensioni (per fortuna che la maggior parte delle recensioni sono ancora veritiere).

In merito poi alle recensioni va detta anche una cosa in più: è un giudizio SOGGETTIVO e PERSONALE, quindi suscettibile di discrezionalità che cambia anche in base al ceto sociale ed alla visione che uno ha personalmente di un ristorante o albergo. Può essere che io essendo un poveraccio che è sempre andato in hotel ad 1 stella reputo un 3 stelle un hotel di lusso, così come se sono un “buon partito” abituato ai 5 stelle lusso, trovandomi a soggiornare nel solito 3 stelle lo reputo una “topaia”…

Tornando all’argomento principale e cioè all’indagine dell’Antitrust, l’avviso dell’Autorità Garante per la concorrenza ed il mercato recita così:

la decisione è stata adottata alla luce delle numerose segnalazioni pervenute da parte di consumatori, di proprietari di strutture turistiche (alberghi, ristoranti e altri luoghi di ritrovo) e dell’Associazione Unione Nazionale Consumatori

Tutto questo, nella speranza che TripAdvisor adotti misure idonee di controllo per prevenire e limitare il rischio di pubblicazioni fasulle e false recensioni sia sotto il profilo informativo che relativamente alle procedure di registrazione al servizio.

 

The following two tabs change content below.
Amo i viaggi e il cibo che trovo nei paesi che visito. Condivido le mie passioni con mia moglie, che mi accompagna in ogni mia "fuga" dalla routine quotidiana... Il mio lavoro di SEO Specialist per il network Omada, mi porta a ottimizzare i miei articoli facendo in modo che vengano trovati nel web.

Lascia un commento; è sempre gradito ;)