Old Wild West ai Gigli. Un pranzo in salsa USA!

Compromesso. Questa è la parola “principe” per poter sopportare 3 o 4 ore di shopping in centro commerciale appresso a una donna alla ricerca di non so cosa (e penso non lo sappia di preciso nemmeno lei…)!

Il compromesso sta appunto nel fatto di sopportare le prettamente femminili ore di shopping in cambio di un pranzo parecchio maschio in una steakhouse/fast food in stile USA come l’Old Wild West!

Il locale si presenta nella più classica versione “spaghetti western” e cioè uno stile western riadattatto da italiani, dove quindi si prendono tutti i più classici stereotipi dell’America e si propongono così in ordine sparso… Il locale comunque nel complesso è carino e adatto al target.

 

Appena arrivati, la cameriera prende il menù e lo “carica” di arachidi tostate prese da una botte, pronte da sgranocchiare una volta arrivati al tavolo.

Il menù non è ricchissimo, ma c’è quello che il mio stomaco richiede: ciccia, grassi e colesterolo!

[quote style=’1′ cite=” title=”]non capisco perchè le cose più buone sono anche quelle che fanno più male, cit.[/quote]

Apriamo le danze con 1 porzione di Crocchette Kociss, ovvero crocchette di patate e formaggio fritte, servite con salsa Old Wild West; una porzione sono 8 pezzi, quindi possono bastare anche per 2 persone. Buonissime e sfiziose, ottime per “aprire lo stomaco”…

Come “piatto principale” Vanessa prende “Dos Tacos“, ossia delle tortillas croccanti ripiene, una con petto di pollo marinato in spezie messicane, formaggio fuso e mais dolce ed una con salsiccia, cipolla, frijoles e formaggio fuso entrambe servite con lattuga a julienne e Pico de Gallo, accompagnate da un tortino di riso caldo e salsa Taco. Il primo taco, parecchio piccante per le papille gustative di Vanessa è risultato meno gradevole del secondo, buonissimo e saporito.

Per me (Giacomo) ho ordinato un Dakota, un hamburger con bacon grigliato e formaggio fuso servito con una miriade di patatine fritte e salsa Taco. La carne era ottima e il bacon eccezionale! Buona anche l’accoppiata patatine-salsa Taco!

 

Nel complesso abbiamo mangiato bene considerando il target di ristorante. Il totale comprensivo di 2 bottiglie da mezzo litro di acqua naturale è stato di 22,40 euro (11,20 a testa) che a noi sembrano onesti in rapporto anche alla quantità di cibo.

***

OLD WILD WEST – Firenze “I Gigli”
Via S. Quirico 165, Campi Bisenzio (FI)
Telefono: 055 8969415
Sito web: http://www.oldwildwest.it/code/20017/Firenze-I-Gigli
E-Mail: gigli@oldwildwest.it
Pagina Facebook: www.facebook.com/pages/Old-Wild-West-Firenze-I-Gigli/142175222477041

The following two tabs change content below.
Amo i viaggi e il cibo che trovo nei paesi che visito. Condivido le mie passioni con mia moglie, che mi accompagna in ogni mia "fuga" dalla routine quotidiana... Il mio lavoro di SEO Specialist per il network Omada, mi porta a ottimizzare i miei articoli facendo in modo che vengano trovati nel web.

Lascia un commento; è sempre gradito ;)